Baia Sangiorgio Logo

Vivere in un trullo è un’esperienza unica!

Il trullo nasce come tipica costruzione contadina in cui, a prescindere dalle diverse teorie sulle motivazioni storiche che hanno portato alla sua diffusione nelle province di Bari e Brindisi, il cozzalo (ovvero colui che coltivava la terra del padrone) poteva avere un giaciglio dove dormire e tenere gli attrezzi del campo.

I trulli sono antiche costruzioni in pietra calcarea, con piccole stanze con soffitto a cupola e tetti a cono chiusi da pinnacoli dalle forme diverse. I larghi muri rendono gli interni freschi d’estate e caldi d’inverno.
Immersi nel boschetto di eucalipti di Baia Sangiorgio vi sono 5 di queste caratteristiche abitazioni pugliesi. Recentemente ristrutturati nel rispetto delle tradizionali tecniche costruttive possono oggi ospitare da due a quattro persone.

I trulli sono arredati in maniera semplice e funzionale. Sono disponibili diverse tipologie:

Trullo ad un cono          Composto da una camera matrimoniale e bagno con doccia. Adatto a 2 persone.

Trullo a tre coni             Composto da ingresso-soggiorno, camera matrimoniale, camera doppia, bagno con doccia. Adatto a 4 persone.

Un soggiorno nei trulli di Baia Sangiorgio permette di godersi gli ormai dimenticati suoni della natura e i canti degli uccellini; magari leggendo uno dei libri della biblioteca a vostra disposizione nella reception. Per chi, invece, non riesce a rinunciare alla tecnologia è a disposizione una linea internet wifi e la TV.

Check-in: dopo le 16.00  Check-out: entro le 10.00